IL TROFEO BATTERED RELIC E ALTRI TROFEI

IL TROFEO BATTERED RELIC

Vinta "da I Cangrandi" durante il torneo di Trieste nel 2012, questa antica tieiera di rame è stata introdotta dalle squadre degli “immigrati in Olanda” al primo festival Europeo da loro organizzato. Il premio, vinto il primo anno dalla squadra inglese dello Swansea, è ora nelle mani degli svedesi Vintage Vikings e sarà da loro portato a Verona per essere affidato alla squadra che più avrà incarnato, durante il Festival, lo spirito dei Golden Oldies. Nelle parole di David Haynes, che la introdusse:

“Quando stavo cercando un premio per il Festival, per prima cosa sono andato a cercare i normalissimi gagliardetti, piatti e tazze, ma non pensavo che questo fosse lo spirito del Festival; quindi ho deciso di cercare qualcosa di vecchio e forse ammaccato e danneggiato. Ho passato circa 4 ore a passeggiare per la città guardando negozi di antiquariato e di seconda mano, quando mi sono imbattuto in questo pezzo di latta! Era proprio come i vecchi giocatori di rugby: brillante, proprio come la maggior parte di noi; aveva visto giorni migliori, come tutti, era ammaccato, proprio come molti vecchi giocatori si sentono, dopo una bella e impegnativa partita. Qualcuno aveva cercato di saldare e riparare la latta in alcuni punti, proprio come molti giocatori Golden Oldies sono stati rattoppati nel corso degli anni. Per me era il simbolo perfetto per un Golden Oldies Rugby Festival.”
ALTRI PREMI
  • la squadra che viene da più lontano
  • la squadra co la divisa più originale
  • la squadra più simpatica
  • la squadra con maggiore fair-play
PREMI INDIVIDUALI
  • il giocatore più anziano
  • il giocatore più pesante
  • il giocatore con la barba più lunga
  • miglior giocatrice femminile
Italiano